Archivi categoria: Video

Streaming video

La canzone della mosca

La canzone della mosca è la nostra ultima produzione video in stop motion e lightpainting realizzata in collaborazione con Zolletta una sera d’estate di qualche anno fa. Zolletta ci aveva fatto sentire questo sua canzone e noi ci siamo detti perché non facciamo qualche immagine ispirata dalle parole del testo che ha tutte le carte in regola per essere un tormentone. Il testo parla di un noioso pomeriggio di mezza estate cadenzato soltanto dal ticchettio dell’orologio e dal volo di una mosca ripetitivo, ipnotico, imprevedibile, idiota e mai uguale. Un volo che disegna nell’aria il passare del tempo e che ci ha ispirato nella costruzione dei fotogrammi (circa 400) che avrebbero animato il video. Per varie ragioni il progetto è rimasto chiuso dentro l’archivio dell’hard disk ripromettendoci ad ogni incontro che prima o poi sarebbe venuto alla luce. L’occasione si è creata finalmente quest’anno e il video è stato presentato durante una serata light painting durante la mostra SNatura Art Human Dream

La canzone della mosca
a video by Zolletta bracciarubatepg.wordpress.com/creativi/zolletta/
& Signes de Lumière (yapwilli & garagolo)
Song: Zolletta
Lightpainter: Yapwilli
Photo & editing video: Garagolo

Lyrics
La canzone della mosca

tic tic tac si sposta la lancetta
tic tic tac sessanta volte ancora

in estate il volo di una mosca
nero scarabocchio attorno al lampadario

l’occhio lo specchio la mano sul cuscino
noia pomeriggio rumori da lontano

ripetitivo imprevedibile
ipnotico idiota mai uguale

uuuh che meraviglia il volo della mosca
disegna il tempo attorno al lampadario

(tu sei il mio tempo sei tu la mia lancetta sìììììì)

La canzone della mosca - Lightpainting video

La canzone della mosca – Lightpainting video

The song of the fly is our latest animated video release in collaboration with polyedric artist Zolletta. The project  kicks off in a midsummer night of few years ago listening a demo tape of this song  composed and performed by Zolletta. The lyrics speaks about a boring summer afternoon where nothing happens except the clock’s ticking and the flight of a fly: repetitive, hypnotic, unpredictable, idiot and uneven.  “The  fluttering flight  of the fly that draws the passing time around the lamp inspired us to make an animated music video with light-painting, stop motion and  long exposure photography.” said garagolo “so equipped with much patience we have took more than four-hundred individual light-painted frames shot in two weekends”.

Annunci

InstaBerlin


Berlino aprile 2014. Il racconto per immagini del mio ultimo soggiorno nella  capitale tedesca.

I ragazzi che giocano tra le steli di cemento del memoriale dell’olocausto, i baci nel video che scorre ininterrottamente all’interno del monumento ai perseguitati omosessuale, un gruppo di ragazzi americani che ballano a Potsdamer Platz e  che fanno proselitismo per una non specificata fede nella Bibbia, la mostra di AiWeiwei Evidence e un fuck off al suo manifesto, I boxeur di Keith Haring, il Kunstraum Kreuzberg Bethanien, i murali di Blu, la East Side Gallery, l’Hamburger Bahnhof, i mercati di Arkonaplatz e Boxhagener Platz, uno veloce sguardo da fuori al Barghain e le passeggiate nel Mitte e la gente di Berlino.

People from Berlin 01
People from Berlin 3
People from Berlin 2
People from Berlin 6
BLU - East West Mural
Berlino L’album del 2014

L’album del 2008

Le mie ILLUviSIONI


Finalmente sono riuscito a montare i video della mostra cui ho partecipato tra settembre e ottobre 2013 a Camerata Picena.
Un grazie a William Vecchietti per avermi voluto tra gli artisti, io che artista non sono, e che , nonostante le mie perplessità, ha insistito perché ci fossi in un contesto importante come questo.
Che dire è stata una bella esperienza di confronto tra vari generi. In questi due video l’evento visto con i miei occhi

http://arthumandream.wordpress.com

20131005_212910 20131005_212841

lightpainting_seahorse

Light painting a Favignana

A Favignana abbiamo approfittato di fare alcune foto con la tecnica del Lightpainting sulla Praia con lo sfondo dell’Antica Tonnara Florio. Ecco il risultato degli scatti in questo breve video.

photo: Giulio Garavaglia
giuliogaravaglia.com
lightpainter: William Vecchietti
williamvecchietti.com

website
signesdelumiere.wordpress.com
the book @ blurb.com/​bookstore/​detail/​2213490

The Cube @ liberarti festival

Un mio nuovo video: 950 scatti sotto un sole battente per questo stopmotion che documenta il pomeriggio di live painting al Festival Multiarte di Montaione(FI) sabato 25 giugno 2011.
Quattro artisti Icks, Silvia Maggi, Urka e Yapwilli a riempire le facciate di un cubo 2mx2m con l’amichevole partecipazione della stencil art di UNO  e l’installazione Stick on Haring! di Stelleconfuse.

icks @ the cube

icks @ the cube

silvia maggi @ the cube

silvia maggi @ the cube

Uno @ the cube

Uno @ the cube

urka @ the cube

urka @ the cube

yapwilli @ the cube

yapwilli @ the cube

stick on haring @ the cube

stick on haring by Stelleconfuse

Expo per Mattia

Expo for Mattia è stato un evento abbastanza unico nel suo genere. Non è stata solo una mostra di street artist nè solo una convention di artisti bensì la risposta generosa e sorprendente di chi fa arte sulla strada o comunque al di fuori dei canonici circuiti artistici italiani che spesso sono ingabbiati in avanguardie e sperimentazioni che poco hanno a che fare con il popular.
E’ stato un evento pop per eccellenza: una piccola idea quella di Francesco e Simona Fagnoni che per raccogliere fondi per la ricerca di una rara malattia che ha colpito il loro figlioletto Mattia, hanno fondato l’associazione mattiafagnonionlus e senza una grande organizzazione alle spalle ma con il passaparola battente su internet è riuscita a coinvolgere circa 700 artisti da tutto il mondo che rispondendo all’appello della rete si sono prodigati nel condividere l’iniziativa con il risultato di raccogliere circa 1000 opere tutte donate all’organizzazione.
Nel cuore della vecchia Napoli canvas, toys, vinyl, skates, disegni, stampe in limited edition, clothing e accessori esposti dal 26 aprile al 6 maggio 2011 al ex asilo Filangieri. Nei primi giorni dell’esposizione sono andati all’asta alcune pezzi degli artisti più famosi, ma data l’enorme quantità di opere l’asta continua su internet dalle pagine facebook della onlus a questo indirizzo http://www.facebook.com/MattiaAmfOnlusFagnoni mentre il catalogo è scaricabile e consultabile da questo link. Ciò che poi è avvenuto durante la convention del weekend del primo maggio che mi ha visto come osservatore ho cercato di raccontarla in questo video che vuole rappresentare il mio piccolo contributo a questa iniziativa.

Info: http://mattiafagnonionlus.org/
Catalogo: http://www.cdpstudios.com/expo_mattia_catalogo.zip

Shooting Luci d’Ancona

un leone per la città

“Shooting Luci d’Ancona” è il titolo che ho voluto dare all’ultimo video che ho realizzato in stop motion con tutte le foto scattate l’anno scorso di questi tempi per realizzare insieme a yapwilli la locandina della manifestazione. Piu’ di trecento foto in diversi posti della città per trovare l’immagine giusta che fosse emblema dell’evento (un richiamo alle luci con il lightpainting) e al tempo stesso riconoscibile dai cittadini di Ancona. Alla fine la scelta è ricaduta su un particolare dei leoni che troneggiano il portico della cattedrale di San Ciriaco. Altre foto invece fanno parte della documentazione fotografica di cui ero uno dei autori. La colonna sonora è un pezzo dubstep degli Squarepusher che si adatta benissimo al ritmo incessante dei fotogrammi.
Buona visione!
Vodpod videos no longer available.