La grande nevicata del ’12

Oggi 29 febbraio 2012 finisce il mese che verrà ricordato nella memoria collettiva come quello della grande nevicata. Come un ciclo che si ripete saremo noi fra qualche anno a ricordare ai nostri discendenti il grande freddo che si è abbattuto sull’Italia non appena appariranno i primi fiocchi di una nevicata negli inverni futuri perchè d’ora in poi nessun evento meteo potrà essere uguale  alla nevicata del 12.

Giorni chiusi in casa, di strade ghiacciate, di passi incerti per paura di scivolare perchè si hanno scarpe con suole lisce, di pale non usate, di catene che non si sanno montare, della macchina lasciata nel parcheggio in attesa dello scioglimento, di camion girati sulla strada, di autobus che non arrivano per andare al lavoro.

Una nuova parola entrata nel linguaggio comune: il blizzard e proprio mentre fuori si scatenava il vento e il gelo decido di riprendere alcune immagini. Troppo freddo per uscire fuori quindi ecco la bufera dalle mie finestre.

 
Outside the blizzard

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...