Joan as my favourite

Via TOM scopro il disco “Real Life” di Joan as Police Woman un gruppo newyorkese di cui finalmente godo di un album di cui mi piacciono tutte le canzoni. So che sono stati recentemente in Italia come supporter di Battiato… sapendolo mi sarei visto l’intero concerto anche se mi sono riproposto di astenermi da concerti di Battiato per un po’ di tempo (nè avrò visti una decina suoi negli ultimi cinque-sei anni con emozioni che di volta in volta si affievolivano….).

Invece questa Joan, con le sue sonorità calde e di classe, ha il potere di catturarti un po’ alla volta…e hai voglia di averla come sottofondo mentre guidi in macchina, o cammini come un ebete con l’mp3 player nelle orecchie o scrivi un post nel blog. Inizia con una ballata per voce e piano “Real Life” e ti abbandoni alle note, poi leggi il testo e vorresti dichiararti “vita vera” per qualcuno con la stessa semplicità. Chiudete gli occhi e immaginate di volare nel pezzo centrale in cui dice

” ‘cause i’m real life
and you’re real life
and we’re real life
we’re real life ”

In “I defy” duetta con il “nostro” Antony, (sempre più conteso anche perchè Joan una volta è stata un Johnson) il quale arricchisce la canzone con la sua voce coinvolgente e al solito disperante (il finale ripetuto “ooh now i’m loving you how could it be different?”).

Scorrendo via tutte le altre otto tracce si rimane piacevolmente conquistati. Lo consiglio…. music.gif tv.gif arrow1_se.gif

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...